Palazzo San Giorgio (GE) – Metodologia d’intervento – Cartoni

L’intervento operativo ha preso avvio dalla conservazione e conseguente restauro degli intonaci originali:

1) Deumidificazione dei muri

2) Consolidamento degli intonaci

3) Pulitura ed integrazione con malte analoghe a quelle originali.

In studio sono stati eseguiti tutti i cartoni con relativi spolveri degli elementi decorativi più importanti (fregi, capitelli, festoni, figure ecc.).

Le finte statue nelle nicchie raffiguranti personaggi noti della storia di Genova sono stati copiati da quelli del Pogliaghi a metà del vero (2 metri circa) per lo studio del chiaroscuro.

In seguito quadrettati e ingranditi alla misura reale (4 metri circa) per la realizzazione dello spolvero su carta lucido. Il disegno finale così ottenuto è stato bucherellato per essere riportato sul muro.

Paola Mangano Nicora

Cristoforo Colombo cartone preparatorio - a sinistra L. Pogliaghi, a destra M. Nicora

Andrea Doria cartone preparatorio - a sinistra L. Pogliaghi, a destra M. Nicora

Biagio Assereto cartone preparatorio - a sinistra L. Pogliaghi, a destra M. Nicora

Guglielmo Boccanegra cartone preparatorio - a sinistra L. Pogliaghi, a destra M. Nicora

Guglielmo Embriaco cartone preparatorio - a sinistra L. Pogliaghi, a destra M. Nicora

Genio della Nautica cartone preparatorio - a sinistra L. Pogliaghi, a destra M. Nicora

Annunci