Chi sono

 

Sono una restauratrice di affreschi e lavoro in società con mio marito Mauro Nicora http://www.restaurinicora.it.

L’artista è lui. Io, dopo anni passati a lavorare in cantiere, attualmente mi occupo della parte teorico/amministrativa della ditta.

Ho creato questo blog per condividere il nostro lavoro e le mie personali ricerche.

Paola Mangano Nicora

paola.mangano@alice.it

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Adriano Freri ha detto:

    Gentile signora

    Ho letto ed apprezzato i suoi contributi. Vedo con piacere che, a proposito del Giardino delle Dame del Castello di Vigevano ha usato la ricostruzione presente in Vigevano nel Tempo, realizzata su mia richiesta dall’architetto Mario Castellani. Le sarò grato se vorrà citare la fonte “Vigevanoneltempo.it”.
    Sto parlando a dei professionisti e dunque sono certo che accoglierà positivamente la nostra richiesta.

    Grazie

    Adriano Freri

    1. Paola ha detto:

      La ringrazio moltissimo per l’apprezzamento. Come mio solito, ogni qualvolta attingo informazioni dall’operato di altri, lascio conferma nei dati bibliografici. Questa volta, essendo delle immagini, ho pensato di lasciare solo il link del canale youtube dal quale le ho tratte, posizionato proprio sotto le immagini stesse. Da subito ho notato che non era sufficientemente evidenziato, ma non essendo una webmaster non sono riuscita a fare di meglio.
      A questo punto mi pare doveroso aggiungerlo alla bibliografia. Conosco l’opera “Vigevano nel tempo”, segnalataci da Carlo Stagnoli, quando era ancora in fase di realizzazione e lo trovo un lavoro bellissimo, molto ben fatto. Mi farebbe piacere parlarne anche qui prossimamente appena avrò un po’ di tempo da dedicargli. Merita di essere maggiormente evidenziato e divulgato. Grazie a lei e buon lavoro.

  2. Ciao Paola, buongiorno e piacere di conoscerti! Grazie per essere passata e tanti complimenti per il blog e il vostro lavoro! Lo seguirò con grande interesse 🙂
    A presto!
    Paolo

    1. Paola ha detto:

      Grazie mille! Il piacere è mio! Ciao

  3. Anonimo ha detto:

    Salve Paola, sono uno studente di restauro e sto facendo una tesi su un affresco di Perin del Vaga. Volevo chiederle quali prodotti potrei dire di usare per il preconsolidamento e la pulitura dell’azzurrite che in parte si è già trasformata in malachite.

    1. Paola ha detto:

      i dati a mia disposizione per un’accurata analisi sono pochi, anzi nulli, perché i fattori che incidono sulle decisioni da prendere in fase di restauro sono molti (analisi dei pigmenti e loro stato di conservazione). Comunque sia l’unica precauzione da prendere è quella di evitare l’uso di carbonato d’ammonio che annerisce il pigmento ancor di più. Per il resto le operazioni di restauro rimangono quelle classiche. L’alterazione del colore è purtroppo irreversibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...